I parlamentari vogliono che Tony the Tiger e Milky Bar Kid siano banditi dalle pubblicità nella guerra all'obesità infantile

Notizie Dal Regno Unito

Facce familiari come il ragazzo del Milky Bar potrebbero essere un ricordo del passato se i personaggi che promuovono il cibo spazzatura fossero banditi

Lisa Riley aumento di peso

Le pubblicità che utilizzano personaggi come Tony the Tiger e Milky Bar Kid per promuovere il cibo spazzatura dovrebbero essere vietate per aiutare ad affrontare la crisi dell'obesità infantile in Gran Bretagna, ha raccomandato un importante gruppo di parlamentari.



I parlamentari chiedono il divieto di 'personaggi generati da marchi o personaggi televisivi e cinematografici con licenza' che vengono utilizzati per promuovere cibi ricchi di grassi, zucchero o sale sui media radiotelevisivi e non.

Tale divieto significherebbe che personaggi come Tony the Tiger di Kellogg e Milky Bar Kid di Nestlé dovrebbero essere eliminati o utilizzati per promuovere prodotti più sani.

E i personaggi dei cartoni animati dell'ultimo blockbuster estivo non sarebbero più comparsi sulle confezioni o nelle pubblicità dei fast food.



Ma personaggi come il Jolly Green Giant potrebbero continuare ad essere usati per promuovere le verdure.

Tony the Tiger, il personaggio usato per promuovere Frosties, potrebbe essere eliminato (Immagine: REX/Shutterstock)

Quando lo chef televisivo e attivista, Jamie Oliver ha fornito prove al comitato ristretto per l'assistenza sanitaria e sociale, ha affermato che i cartoni animati e i supereroi non dovrebbero essere usati per 'spacciare spazzatura'.



Invece, ha detto che dovrebbero essere usati per promuovere cibi sani.

Nel frattempo, i parlamentari hanno esortato il governo ad agire sugli annunci pubblicitari quando produrrà il prossimo capitolo del suo piano per l'obesità infantile.

I ministri dovrebbero vietare gli annunci di cibo spazzatura prima dello spartiacque TV delle 21:00, ha affermato il comitato.

Le raccomandazioni mirano a vietare i personaggi dei cartoni animati utilizzati per promuovere il cibo spazzatura (Immagine: REX/Shutterstock)

Gli attivisti per la salute chiedono da tempo modifiche ai tempi di messa in onda degli annunci di cibo spazzatura, affermando che le attuali restrizioni non si applicano al 'tempo di visualizzazione della famiglia'.

Nel frattempo, anche i supermercati dovrebbero essere costretti a rimuovere dolciumi e altri snack non salutari dalle estremità dei corridoi e delle casse.

E le promozioni sui prezzi del cibo spazzatura, come gli sconti per acquisti multipli e le promozioni 'extra gratuite', dovrebbero essere limitate, hanno aggiunto i parlamentari.

Il governo dovrebbe anche dare alle autorità locali maggiori poteri per 'limitare la proliferazione di punti vendita di cibo malsano nelle loro aree' e i consigli dovrebbero essere in grado di limitare la pubblicità di cibo spazzatura e bevande sui cartelloni vicino alle scuole.

The Milky Bar Kid promuove il cioccolato Nestlé da 60 anni. (Immagine: REX/Shutterstock)

La serie di raccomandazioni è contenuta nell'ultimo rapporto della commissione sull'obesità infantile.

foto di danielle lloyd pringle

Secondo i dati ufficiali, un terzo dei bambini è in sovrappeso o obeso quando lascia la scuola primaria.

Il gruppo di parlamentari chiede un 'approccio di sistema completo' per affrontare il problema.

Ciò include un invito al governo a porre fine agli accordi di sponsorizzazione da parte di marchi associati in modo schiacciante a prodotti ad alto contenuto di grassi, zucchero e sale di club sportivi, luoghi, campionati giovanili e tornei.

Le cifre mostrano che un bambino su tre in età di scuola primaria è sovrappeso all'età di 11 anni.

Nel frattempo, i siti di social media come Facebook e YouTube dovrebbero ridurre l'esposizione dei bambini a pubblicità e marketing inappropriati, inclusi gli advergame.

Un recente rapporto di Public Health England ha mostrato che l'industria alimentare non è riuscita a raggiungere un obiettivo di riduzione dello zucchero fissato dal governo.

A rivenditori, produttori, ristoranti, caffè e catene di pub è stato detto di tagliare il 5% di zucchero entro agosto 2017.

aumento di stipendio di sainsbury 2017

Ma il rapporto ha mostrato che i produttori di alimenti e i supermercati hanno tagliato solo il 2% nei primi 12 mesi del programma di riduzione dello zucchero.

I budini avevano effettivamente aumentato la quantità di zucchero e le barrette di cioccolato non avevano apportato alcun cambiamento.

I personaggi dei cartoni animati potrebbero ancora essere utilizzati per promuovere un'alimentazione sana secondo le nuove raccomandazioni (Immagine: SWNS.COM)

I parlamentari hanno chiesto che il prossimo piano del governo sull'obesità infantile stabilisca ulteriori 'misure fiscali' in esame a seguito della tassa sullo zucchero sulle bevande analcoliche.

Hanno anche chiesto che la tassa venga estesa alle bevande a base di latte come i frappè.

'I bambini stanno diventando obesi in età precoce e rimangono obesi più a lungo', ha affermato la dott.ssa Sarah Wollaston, deputata conservatrice e presidente del comitato.

'I tassi di obesità sono più alti per i bambini delle comunità più svantaggiate e questa inaccettabile disuguaglianza sanitaria si è ampliata ogni anno da quando sono iniziate le registrazioni.

'Le conseguenze per questi bambini sono spaventose e questo non può più essere ignorato'.

Jamie Oliver ha chiesto al governo di lanciare una strategia su più fronti per affrontare l'obesità infantile (Immagine: PA)

Commentando il rapporto, il dottor Max Davie, funzionario per la promozione della salute per il Royal College of Pediatrics and Child Health, ha dichiarato: 'Proprio questa settimana, la portata del problema dell'obesità del paese è stata rimessa sotto i riflettori come oltre 22.500 10 e I bambini di 11 anni sono classificati come gravemente obesi, quindi questo rapporto è estremamente tempestivo.

'Il comitato ha ragione, la chiave per ridurre l'obesità è la prevenzione e non dobbiamo restare a guardare, bisogna agire subito.'

Il dottor Modi Mwatsama dell'Obesity Health Alliance, ha dichiarato: 'Questo è un rapporto superbo che riflette ciò che gli attivisti dell'obesità affermano da tempo; il Regno Unito è nel bel mezzo di un'epidemia di obesità e il governo deve adottare misure forti per affrontare l'obesità infantile se vogliamo prevenire questa spirale fuori controllo.

cosa significa 1234?

'Il divieto di pubblicità di cibo spazzatura prima dello spartiacque delle 21:00 è una misura molto necessaria, così come l'inasprimento delle promozioni e della commercializzazione di cibo non salutare per i bambini.

'Speriamo che il governo ne prenda atto e che queste raccomandazioni si riflettano nell'imminente capitolo due del loro piano per l'obesità'.

Una portavoce del Dipartimento per la salute e l'assistenza sociale ha dichiarato: 'L'obesità infantile è un problema complesso, in preparazione da decenni.

'Ecco perché abbiamo il piano più ambizioso al mondo per affrontarlo, la nostra tassa sullo zucchero finanzia programmi sportivi scolastici e colazioni nutrienti per i bambini più poveri e stiamo investendo in ulteriori ricerche sui legami tra obesità e disuguaglianza.

'Abbiamo sempre detto che il nostro piano per il 2016 è stato l'inizio della conversazione, non l'ultima parola sull'obesità.

'Stiamo elaborando un piano aggiornato e saremo in grado di dire di più a breve'.

Commentando il rapporto, Stephen Woodford, amministratore delegato della Advertising Association, ha affermato che il Regno Unito ha 'tra le regole più severe del mondo' sulla pubblicità di prodotti ad alto contenuto di grassi, zucchero e sale per i minori di 16 anni.

'Rimaniamo dell'opinione che misure come uno spartiacque delle 21:00 sarebbero inefficaci nell'affrontare le complesse cause profonde dell'obesità infantile che sono legate a tutta una serie di fattori, tra cui il background socio-economico, l'etnia e il livello di istruzione', ha affermato.

Reagendo al rapporto, Oliver ha detto: 'Il Comitato ha assolutamente ragione. Non ci sono proiettili d'argento.

'Il governo deve lanciare una strategia su più fronti che faccia ogni possibile leva per aiutare a sostenere risultati migliori per i nostri ragazzi.

'A nostra volta, dobbiamo rendere il cibo più sano, più economico e più facilmente disponibile per i genitori.

«Theresa May ha bisogno di possedere questo adesso. È in gioco il futuro del SSN'