La bugiarda di Soham Maxine Carr dà alla luce un bambino

Notizie Dal Mondo

La bugiarda di Soham Maxine Carr è diventata mamma.

Carr, 34 anni, che ha fornito un falso alibi per il suo amante Ian Huntley dopo aver ucciso le studentesse Holly Wells e Jessica Chapman, ha avuto il suo bambino all'inizio di quest'anno.



anton du beke strettamente partner

Si ritiene che l'ex assistente all'insegnamento abbia partorito in casa. Si pensa che il parto sia avvenuto con un'ostetrica all'indirizzo segreto dove Carr vive sotto una nuova identità. La notizia sarà un duro colpo per i genitori delle bambine di 10 anni Holly e Jessica, il cui sogno di vedere le loro figlie diventare mamme è stato distrutto dal malvagio Huntley, 37 anni.

Il custode della scuola è stato condannato all'ergastolo nel 2003 per aver ucciso le ragazze a Soham, Cambs. Carr ha scontato 21 mesi dopo aver ammesso di aver mentito alla polizia affermando di essere stata con Huntley il giorno in cui le ragazze sono morte.

Assassino di bambini: Huntley



Al suo rilascio le è stata concessa la protezione della polizia 24 ore su 24 e una nuova vita dopo la rabbia pubblica per gli omicidi.

In base a un'ingiunzione del tribunale, a Carr è stato concesso l'anonimato per tutta la vita, il che significa che l'identità del bambino e del padre del bambino devono essere tenuti segreti per proteggerla.

tyson fury anthony joshua

Secondo quanto riferito, Carr, che ha avuto disturbi alimentari e attacchi di depressione dal suo rilascio, ha sempre desiderato essere una madre. Si dice che abbia abortito due volte dal 2006 dopo essere rimasta incinta di diversi amanti.



Si stima che la protezione della polizia di Carr sia costata al contribuente oltre 1 milione di sterline e ora sarà estesa al suo bambino.

david.jeffs@people.co.uk