Fortnite su Xbox One ottiene nuove impostazioni di protezione dei genitori per il cross-play

Videogiochi

Fortnite su Xbox One ha alcune nuove impostazioni per il cross-play(Immagine: Dispensa)

Il cross-play di Fortnite è stato un grosso problema per lo sparatutto Battle Royale online, permettendo a Xbox, Switch, PC e, dopo molti drammi, ai possessori di PlayStation di giocare tutti insieme.



Tuttavia, nel lasciare che questi ecosistemi di console si incrociassero, i produttori di console hanno affrontato le preoccupazioni dei genitori sulla sicurezza online dell'enorme contingente di giocatori più giovani del gioco.

Nel tentativo di risolvere il problema, Microsoft ha annunciato oggi che Fortnite è il primo gioco a utilizzare le impostazioni cross-play su Xbox One. Includono due nuove opzioni che consentono ai genitori di bloccare la comunicazione tra reti (chat vocale, ecc.) o addirittura di bloccare completamente il gioco tra reti, il che limita l'esperienza Fortnite dei loro figli ai giocatori solo su Xbox.

In un comunicato stampa di Microsoft ha dichiarato: 'Sappiamo tutti che è importante che i bambini imparino a costruire un rapporto sano con la tecnologia e ci impegniamo a rendere il gioco una forma di intrattenimento positiva e inclusiva'.



Xbox One ha una serie di opzioni di controllo parentale (Immagine: PA)

Per accedere alle impostazioni, i genitori dovranno avere impostato un account bambino sulla console se non l'hanno già fatto.

Oltre a fornire un ulteriore livello di protezione parentale personalizzabile sulla macchina di Microsoft, la mossa lascia anche i rivali Sony con un po' d'uovo in faccia. Nel suddetto dramma, la società aveva inizialmente rifiutato di consentire a PS4 di unirsi a Switch, Xbox One e PC in cross-play, citando problemi di protezione dei bambini come uno dei motivi per cui ha negato fermamente ai proprietari di PS4 l'opzione di giocare contro i proprietari di altri console.



Le nuove misure di Microsoft mostrano che l'applicazione di patch a ulteriori protezioni online per giochi come Fortnite è del tutto possibile e, si spera, dovrebbe in qualche modo migliorare la reputazione del gioco in termini di sicurezza per i bambini.

Le impostazioni di cross-play sono un'aggiunta alle impostazioni familiari preesistenti e sostanziali di Xbox One che consentono ai genitori di gestire il gioco dei propri figli, tra cui l'impostazione di limiti di tempo, la visualizzazione di rapporti sulle attività, il filtraggio dei giochi in base alla classificazione in base all'età e l'attivazione di restrizioni su acquisti.

Leggi di più

Fortnite Stagione 7
v 7.20 note sulla patch Sfide Fortnite Come trovare sedie, pali e tavolozze Mappe rivelate