L'ex stella del Manchester United Memphis Depay mostra il nuovo tatuaggio del leone gigante dopo la sconfitta amichevole dell'Olanda contro l'Italia

Calcio

Depay mostra il suo nuovo tatuaggio da leone(Immagine: AFP)

L'ex stella del Manchester United Memphis Depay ha mostrato il suo nuovo tatuaggio gigante del leone dopo la sconfitta dell'Olanda contro l'Italia martedì sera.



Depay non ha avuto paura di mostrare la sua ultima opera d'arte sulla schiena dopo la sconfitta per 2-1 della sua squadra ad Amsterdam.

Certamente ha attirato l'attenzione degli avversari che sono stati visti parlare con lui subito dopo la partita mentre si scambiava le maglie con l'italiano Leonardo Spinazzola.

titp line up 2016

Depay si scambia la maglia dopo la sconfitta dell'Olanda contro l'Italia (Immagine: REUTERS)



Il 23enne ha già un tatuaggio blasonato sul petto in corsivo tentacolare che recita 'Dream Chaser' ed è chiaramente dell'umore giusto per sfoggiare più disegni.

Depay, che possiede un'auto mimetica e ha un ring da boxe a grandezza naturale, sta sicuramente diventando uno dei personaggi più colorati del gioco.

La stella olandese non è riuscita a mostrare la sua forma migliore per lo United e Jose Mourinho gli ha permesso di assicurarsi un trasferimento al Lione a gennaio.



Depay mostra il suo tatuaggio all'Old Trafford (Immagine: X01095)

Depay ha lottato per mostrare la sua forma migliore per lo United

Memphis Depay del Manchester United sembra abbattuto dopo la partita (Immagine: REUTERS)

Depay è disperato per aiutare l'Olanda a qualificarsi per la Coppa del Mondo la prossima estate, ma attualmente è una squadra allo sbando dopo che l'allenatore Danny Blind è stato esonerato dopo la sconfitta contro la Bulgaria sabato scorso.

Il manager dell'Everton Ronald Koeman è stato fortemente legato al posto vacante di manager, mentre anche l'ex allenatore dello United Louis van Gaal è in corsa ed è stato avvistato sugli spalti durante la partita con l'Italia.

specchio giornale uk oggi

Depay ha sottolineato l'importanza che la sua squadra resti unita e spera ancora di giocare il Mondiale in Russia la prossima estate.

Koeman è stato fortemente legato al lavoro in Olanda (Immagine: Jan Kruger)

Depay ha dichiarato: 'Abbiamo lottato per ogni metro. La partita è stata migliore di quella contro la Bulgaria, ma è una settimana molto brutta.

'C'erano molte cose. Le dimissioni di Danny Blind e le feroci critiche che abbiamo ricevuto.

'Dobbiamo riorganizzarci, anche nei momenti difficili dobbiamo restare uniti. Rimaniamo positivi e cerchiamo di mantenere la fede.'

caricamento del sondaggio

Chi dovrebbe succedere a Luis Enrique come allenatore del Barcellona?

5000+ VOTI FINORA

Ronald KoemanJorge SampaoliErnesto ValverdeMauricio PochettinoArsene WengerQualcuno all'interno dell'organizzazione del Nou Camp

Cheltenham Gold Cup 2018 quote