Ex-Gogglebox stelle Steph e Dom: 'Non volevamo che la gente pensasse che ci siamo rivolti all'alcol a causa dei nostri problemi'

Notizie In Tv

Steph e Dom Parker

Carl Frampton lotta tempo

Siamo nello studio televisivo più piccolo del mondo, dove le icone di Gogglebox Steph e Dom Parker hanno registrato il loro ultimo programma televisivo, Celebrity Call Center. Appollaiati sulla sedia dove hanno filmato le loro parti davanti a uno schermo verde, le telecamere puntate in faccia, aspettiamo che escano per una sigaretta sfacciata. Il loro cane salsiccia Gigi è seduto in una borsa accanto a noi, a farci compagnia.



Post frocio, un glam Steph in un elegante tailleur pantalone rosso e un Dom un po' più silenzioso sono pronti per una bella chiacchierata con le loro voci posh gioiosamente rimbombanti. E non deludono: vogliamo un invito a divertirci con loro in questa stagione festiva. Anche se il loro catering lascia un po' a desiderare...

'Un anno ho sbagliato in modo orrendo il tacchino', ride Dom. «Ho usato una ricetta della signora Beeton del 1822 o qualcosa del genere. In un sacchetto di tacchino in un forno ventilato, quando i sacchetti di tacchino e i forni ventilati non esistevano. La busta si è sciolta nel tacchino, quindi era come un tacchino scoppiettante. Sapeva di ghiaia. Tacchino di ghiaia. Yum.'

E questo è tutt'altro che il loro unico disastro: ci sono stati molti incidenti festivi al The Salutation, il B&B di fascia alta che possiedono nel Kent. “Una volta, nostro figlio Max ha avuto una cimice allo stomaco e ha vomitato in tutta la cucina proprio mentre tutto andava insieme. Era come, io prendo i germogli, tu prendi il Dettol', ride Steph. “E un anno, pensavamo che uno dei nostri ospiti avesse avuto un ictus, quindi abbiamo chiamato un'ambulanza. Mia sorella stava passando un Natale difficile e le ho mandato una foto dell'ambulanza, dicendole: 'Smettila'. Io vinco. Abbiamo dovuto nasconderlo a Max, però, perché ha un'associazione così negativa con le ambulanze perché ha trascorso così tanto tempo in ospedale.'



Max, il loro figlio di 18 anni, soffre di grave epilessia e autismo. È un fatto poco noto sulla coppia che è meglio conosciuta per i loro personaggi allegri e ubriachi. 'Non è che teniamo Max nascosto, è per la sua protezione. Abbiamo sempre scelto consapevolmente che è la sua storia e non abbiamo necessariamente il diritto di condividerla con tutti', spiega Steph. “Non siamo la coppia di X Factor con la triste storia passata. Non siamo definiti da esso. Puoi immaginare che avrebbe potuto trasformarsi in, Oh, Steph e Dom si sono rivolti a bere a causa di tutti i loro problemi.'

Steph e Dom (Immagine: REX/Shutterstock)

La coppia, che ha anche una figlia quindicenne di nome Honor, ha vissuto momenti bui. 'Max ha 18 anni, ma le sue condizioni significano che non è cambiato molto dall'età di sei anni', spiega Dom. 'Nei primi tempi c'era un sacco di ricerca interiore, molto pianto per lui.'



Ma Steph e Dom hanno un buon approccio alla vecchia maniera per affrontare le cose. 'Devi mantenere una faccia coraggiosa, non c'è spazio per i lamenti e l'autocommiserazione, non ti porta da nessuna parte. Non lasciarti abbattere dagli stronzi', dice Dom. E giustamente, la coppia trova un sollievo nel divertirsi. 'Hai bisogno del brutto tempo per apprezzare il buono.'

Le loro esperienze significano che sono in una posizione perfetta per dare consigli, da qui il loro coinvolgimento nel Celebrity Call Center At Christmas. 'Sono un grande ascoltatore. Ho sempre pensato di dover essere un consulente, un dispensatore di consigli, perché penso chiaramente di sapere tutto', ride Steph. “Ci sono persone che avranno qualcosa di pratico per risolvere le cose, piuttosto che solo tè e simpatia. Sono io. Mi occupo di tutti.' Ma Steph ammette di non essere così brava a gestire i suoi problemi. «Riesco a gestire male i miei problemi, ma Dom riesce a farcela per me. È il ragazzo da cui vado.'

Steph e Dom sono sposati da 20 anni e sono una coppia affiatata. 'Non c'è paura quando siamo insieme', dice Steph. 'Siamo fortunati. Lo sto facendo con il mio migliore amico, il mio supporto è sempre lì, non mi sento esposto.' Rimangono sorpresi dalla loro fama. ‘Continuiamo ad aspettare che qualcuno ci butti fuori. Abbracciamo ancora i muri quando entriamo in un posto, nel caso in cui non siamo fatti per essere lì. Le persone lavorano molto, molto duramente per le carriere in TV, e in qualche modo l'abbiamo truffato, non pensiamo di meritarcelo.'

Certo, è tutto grazie a Gogglebox, lo spettacolo che hanno lasciato due anni fa e da allora sono passati a tutto, dall'hosting su talkRADIO alla presentazione di spettacoli di proprietà, il prossimo è Escape To The Manor Hotel per Channel 4.

man u valutazioni dei giocatori

(Immagine: Rex)

È stato ben documentato che la paga non è esattamente redditizia su Gogglebox, quindi è per questo che se ne sono andati? 'Per noi era redditizio: l'hotel era in piena espansione e dovevamo mettere al primo posto la nostra attività. Giravamo per otto ore di fila e non passavamo tempo con i nostri ospiti', spiega Steph. 'Inoltre mi sentivo come se avessimo detto abbastanza, era come, oh, è di nuovo l'Antiques Roadshow.'

Nonostante ciò, ora hanno una società di gestione che gestisce The Salutation e dividono il loro tempo tra lì, la New Forest e Londra, così possono concentrarsi sull'essere famosi a tempo pieno. Dicono che essere se stessi in televisione sia un gioco da ragazzi. 'Ricordo di essere stato a un evento e di aver visto Amanda Holden essere tutta brillante e sorprendente e ho pensato a quanto deve essere difficile per le persone che hanno una persona. Perché ci muoviamo e inspiriamo ed espiriamo. Non abbiamo script. Siamo davvero di merda con gli script. Ti porto io, vero?' scherza Steph a Dom, prima di ammettere: 'In realtà, probabilmente non potrei farlo da solo.'

Dom, invece, è andato da solo per prendere parte a The Jump. 'Non avevo intenzione di toccarlo con un bargepole', dice Steph. 'È molto più coraggioso di me nel mostrare le sue vulnerabilità. Sono solo uno stupido e sono felice di essere uno stupido.'

Al Celebrity Call Center a Natale

Comprensibilmente, non possono andare da nessuna parte senza attirare l'attenzione. 'Ricordo i primi giorni in cui venivamo a Londra e facevamo piccole scommesse su quante persone ci avrebbero riconosciuto. E poi abbiamo smesso di farlo perché succedeva ogni due secondi', dice Steph. “Non abbiamo mai, mai rifiutato un selfie. Tranne una volta. Eravamo nel parcheggio di una stazione di servizio sulla M1. Stava piovendo a dirotto ed entrambi eravamo immersi nel profondo dei Big Mac, spalando dentro questa roba. Questo tipo bussa alla finestra e chiede una foto e io sono tipo, sei serio, dai amico? Posso finire il mio hamburger? E poi ci siamo sentiti così male che siamo andati alla stazione di servizio per cercare di trovarlo perché ci siamo sentiti maleducati. Sii gentile. O finirà in lacrime.'

E se tutto finirà, sarà alle condizioni di Steph e Dom. “Abbiamo sempre sostenuto che continueremo a farlo se sarà divertente. E se smette di essere divertente, smetteremo di farlo.' In qualche modo, non pensiamo che andranno da nessuna parte presto.

Come Steph e Dom trascorrono il Natale

■ Colazione cucinata o muesli?

S: Iniziamo la giornata con un rotolo di pancetta e un po' di Bucks Fizz, l'opzione salutare.

Chris Packham è sposato?

■ Chi prepara la cena e cosa mangerai?

D: Lo cucino ancora, nonostante il mio disastro con il tacchino. Abbiamo spesso carne di manzo ma non puoi farlo con tutti i fiocchi, devi andare a cena arrosto più tradizionale. L'anno scorso abbiamo fatto l'uccello dentro un uccello dentro un uccello. sporcizia assoluta. Assolutamente disgustoso.

■ Qual è il tuo drink festivo?

D: Un po' di ginger wine, un bicchiere di Champagne e poi nel vino. Una volta sul vino, resta sul vino.

■ E la tua cura per la sbornia?

D: Mi piace un Bloody Mary. Assolutamente.

■ Cosa c'è nella televisione di Natale?

S: Probabilmente non guarderò nulla perché sarò io a caricare in giro. Max ha bisogno di attenzione, anche se quest'anno avremo un po' di aiuto, il che è fantastico. Dirò: 'Oh, voglio davvero vederlo' e poi non lo guarderò mai. Tuttavia, guardiamo The Queen.

come fare £ 10.000 nel Regno Unito?

■ Cosa farai per il capodanno?

D: Di solito facciamo festa, ma non ne abbiamo ancora nemmeno discusso. Abbiamo avuto alcune feste di Capodanno tumultuose. Il più recente è stato con Phil e Dawn Tufnell. Phil e io ci siamo incontrati su The Jump e siamo andati avanti come una casa in fiamme. La mia mente viaggia in posti divertenti, e lui prende il filo e vede la mia logica. Anche dopo qualche drink. Anche dopo un sacco di drink.

Steph e Dom sui regali di Natale...

S: La cosa peggiore era una giacca Bolero di velluto degli anni '80 che si indossava sopra un vestito di taffetà. Ho portato quella giacca nel mio guardaroba per anni, non l'ho mai indossata. C'era un sacco di 'Oh, non ho il vestito giusto'. Il migliore era una bellissima croce di diamanti di Max. Dom l'ha fatto fare e mi ha steso. È una persona piuttosto romantica. È scomparso anni fa, ora mi sento un po' male a parlarne.

D: Non voglio mai niente per Natale. Una volta ho detto: 'Dammi solo una patata, non voglio niente'. E ora mia figlia mi dà una patata ogni anno.

bagno lydia-rose

S: Dice che non vuole niente, quindi gli ho comprato una palla di niente - letteralmente una palla di plastica con la parola 'niente' sopra, senza niente dentro.

D: Probabilmente costa £ 28.

S: Un paio di anni fa tutti i suoi regali sono rimasti nella scatola per 12 mesi, quindi ho tirato fuori la scatola, ho riavvolto ogni regalo e ho scommesso con me stessa su quanto presto avrebbe cronometrato le aveva avute l'anno scorso - era il penultimo prima che se ne rendesse conto. Potrei farlo di nuovo quest'anno...

Celebrity Call Center At Christmas è mercoledì 19 dicembre, C4, 22:00