Coronavirus: milioni per ottenere agevolazioni sulla bolletta energetica nel pacchetto di emergenza per le famiglie

Coronavirus

Farà una grande differenza per molte famiglie(Immagine: Getty)

Milioni di famiglie sono destinate a ottenere agevolazioni sulle bollette energetiche come parte delle misure di emergenza per proteggere coloro che rischiano di essere tagliati fuori.



Da oggi, i clienti con contatori a pagamento anticipato che potrebbero non essere in grado di aggiungere credito potranno chiedere al proprio fornitore di tenerli connessi, ha annunciato il dipartimento per le imprese.

Ciò potrebbe includere la nomina di una terza parte per le ricariche del credito, l'aggiunta di un fondo discrezionale al loro credito o l'invio di una carta di ricarica precaricata in modo che la loro fornitura non venga interrotta.

Qualsiasi cliente energetico in difficoltà finanziarie riceverà anche ulteriore aiuto per il rimborso del debito, mentre i pagamenti delle bollette potrebbero essere rivalutati, ridotti o sospesi ove necessario.



peter turner e gloria grahame

Sarà inoltre completamente sospesa la disconnessione dei contatori di credito.

Il Segretario di Stato per gli affari e l'energia, Alok Sharma, ha dichiarato: 'Mentre amici e familiari svolgeranno un ruolo nell'aiutare le persone colpite dal Coronavirus, riconosciamo che ci saranno molti clienti che avranno bisogno di ulteriore supporto e rassicurazione, in particolare quelli che sono finanziariamente colpiti o in circostanze vulnerabili.

'Il governo si è impegnato a fare tutto il necessario per far superare alla nostra nazione gli impatti di questa pandemia di coronavirus. Oggi i più bisognosi possono stare certi che un approvvigionamento sicuro di energia continuerà a fluire nelle loro case durante questo periodo difficile.'



Sarà inoltre completamente sospesa la disconnessione dei contatori di credito (Immagine: Getty)

L'amministratore delegato di Citizens Advice, Dame Gillian Guy, ha dichiarato: 'Questo è un momento incerto per molte persone. I fornitori di energia devono fare la loro parte comunicando in modo chiaro e supportando il più possibile i propri clienti. Mantenere le persone rifornite, assicurarsi che abbiano case calde e non debbano affrontare ulteriori stress finanziari o di altro tipo sulla loro fornitura di energia sarà essenziale.

'I fornitori dovranno mettere in atto misure di sostegno per le persone che utilizzano contatori di pagamento anticipato, le persone e le famiglie che devono autoisolarsi o adottare misure per ridurre i contatti sociali e le persone che altrimenti potrebbero trovarsi in situazioni vulnerabili'.

Le misure saranno attuate immediatamente dai fornitori di energia per alleviare la pressione sulle famiglie e sulle famiglie.

L'amministratore delegato di Energy UK, Audrey Gallacher, ha dichiarato: 'In qualità di fornitori di servizi essenziali e infrastrutture critiche, l'industria energetica ha piani di emergenza ben fatti per garantire la fornitura di servizi e sta lavorando a stretto contatto con il governo su base giornaliera per garantire che non vi siano interruzioni nella generazione e fornitura di energia ai clienti durante queste circostanze straordinarie.

Leggi di più

Aumento dei prezzi dell'energia finora nel 2018
British Gas aumenta i prezzi per la seconda volta Npower aumenta la bolletta energetica per 1 milione di persone £ 63 aggiunti alle bollette ScottishPower EDF Energy aumenta i prezzi

'Il settore è molto consapevole delle potenziali conseguenze per i clienti confinati nelle loro case per periodi prolungati e in particolare per quei clienti in circostanze vulnerabili o con contatori di pagamento anticipato che potrebbero aver bisogno di ulteriore aiuto. I fornitori faranno tutto il possibile per identificare tali clienti e fornire ulteriore supporto ove possibile.'

Il Cancelliere ha stabilito questa settimana un pacchetto da 330 miliardi di sterline per consentire alle aziende di accedere a prestiti, una vacanza a tariffe aziendali e un aiuto per le piccole imprese senza assicurazione.

Si consiglia ai clienti che non sono in grado di ricaricare il contatore di prepagamento di contattare immediatamente il proprio fornitore per discutere di come mantenere la fornitura.

Ofgem consiglia ai consumatori di lasciare sbloccata la cassetta del contatore se hanno bisogno di qualcun altro per ricaricare il contatore. I clienti dei contatori intelligenti dovrebbero essere in grado di ricaricare da remoto, ad esempio tramite telefono, applicazione mobile o online.