Amazon sta accumulando prodotti fabbricati in Cina durante l'epidemia di coronavirus

Tecnologia

È uno dei più grandi giganti della vendita al dettaglio al mondo e ora le e-mail trapelate lo hanno rivelatoAmazonsta accumulando prodotti fabbricati in Cina in mezzo acoronavirusscoppio.

Le email trapelate, ottenute da Business Insider , ha rivelato che Amazon teme che il virus influisca sulla sua catena di approvvigionamento.



Di conseguenza, sta accumulando prodotti fabbricati in Cina, per garantire che non vi siano 'interruzioni' nelle vendite.

el-hadji diouf car

Secondo Business Insider, la scorsa settimana Amazon ha contattato diversi fornitori per aumentare gli ordini di determinati prodotti per 'prepararsi a possibili interruzioni della catena di approvvigionamento dovute ai recenti eventi globali originari della Cina'.

Ha anche detto ai venditori di terze parti che dovrebbero prendere 'precauzioni' per proteggere le valutazioni delle prestazioni del proprio account.



Amazon sta accumulando prodotti fabbricati in Cina durante l'epidemia di coronavirus (Immagine: Getty)

eclissi lunare 2018 uk

Business Insider ha dichiarato: La mossa mostra l'urgenza con cui Amazon sta lavorando per prevenire potenziali interruzioni della catena di approvvigionamento che potrebbe dover affrontare a causa dell'epidemia di coronavirus in Cina, da dove proviene la maggior parte dei suoi prodotti.

Amazon ha confermato la notizia e ha affermato che era 'per abbondanza di cautela'.



Un portavoce ha dichiarato: ieri sera Amazon ha emesso ordini fuori ciclo per prepararsi a possibili interruzioni della catena di approvvigionamento dovute ai recenti eventi globali originari della Cina.

(Immagine: NUOVA CINA/SIPA/REX)

cosa significa 124?

Per molta cautela, stiamo lavorando con i fornitori per garantire scorte aggiuntive per assicurarci di mantenere la nostra selezione per i clienti.

Amazon non è l'unico marchio tecnologico che mostra preoccupazioni per il coronavirus.

Diverse aziende tecnologiche, tra cui Intel, LG e Sony, si sono ritirate dalla prossima fiera Mobile World Congress tra le preoccupazioni per la diffusione del coronavirus.

Caricamento videoVideo non disponibileClicca per giocare Tocca per giocare Il video verrà riprodotto automaticamente a breve8AnnullaRiproduci ora
L'ultima scienza e tecnologia

In una dichiarazione, Intel ha dichiarato: 'La sicurezza e il benessere di tutti i nostri dipendenti e partner è la nostra massima priorità e ci siamo ritirati dal Mobile World Congress di quest'anno per cautela.

'Siamo grati al GSMA per la loro comprensione e non vediamo l'ora di partecipare e supportare i futuri eventi del Mobile World Congress.'

[data-redesign-embed]' data-priority='1' data-rec-type='WhatsHot' data-source='https://recommendations.data.tm-awx.com/fallback/mostReadChannel' data-count ='3' data-display='list' data-numbered='true'>I più letti
Non perdere

michael sheen aisling bea